Previous page | « 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Revisione Domy 88 - Dal Gruppo Termico a.......(EX Lo scooter...)

Last Update: 11/6/2018 11:07 PM
OFFLINE
Post: 994
Post: 994
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Dominatore esperto
5/12/2017 11:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

facciamo il punto, che dopo oltre 43.000 visualizzazioni e una dozzina di pagine, magari non ci si capisce più niente...?

allora, la base è un Dom dell'88, comprato fuso e mezzo rotto. e con molte parti mancanti...
poi c'è finito sotto un motore comprato smontato, con la termica solo un pò usurata ma molto buona. ho cambiato le fasce e fatto rilucidare il cilindro, e ho revisionato la testata. che aveva due crepe, ed infatti è stata recentemente sostituita con un'altra, alla quale ho raccordato e lucidato i condotti.

il motore ha poi visto la sostituzione della catena di distribuzione e del tenditore, e quella dei dischi frizione. ora, non consuma olio ed ha una compressione molto buona, anche se a causa del pistone vecchio ha un pò di vibrazioni. ma o lo revisiono completamente, o le vibrazioni resteranno. vedremo.

ma iniziamo da davanti e proseguiamo verso il posteriore...

all'avantreno monto una forcella Kayaba da 45 di provenienza Honda CR 250 1991, con le piastre del modello '89, si montano praticamente senza fare modifiche, i cuscinetti di sterzo sono identici e il piantone è anche lui identico a quello del Dom. la ruota anteriore è del Dom (coi raggi rizincati), ma con i cuscinetti cambiati (foro interno 17, sigla 6003) in quanto il perno ruota CR è più grosso. montando il kit parapolvere del CR sulla ruota Dominator si elimina agevolmente il rinvio contakm. in previsione di un uso rallystico, quindi alte velocità, ho montato un disco da 276 di provenienza Africa Twin RD07, che si monta perfettamente sul mozzo Dom. ho chiaramente dovuto fare una staffa distanziatrice per la pinza, staffa fatta di lega Anticorodal su mio disegno dal mio fresatore. la pinza è la classica Nissin a doppio pistoncino che usano i CR/XR, con pastiglie Braking sinterizzate, e la pompa è quella del CR. frena da paura, con due dita.

il parafango anteriore è del CRF, credo 2009. ho dovuto tagliarlo nella parte posteriore di un 4-5 cm perché interferiva coi collettori. e l'ho leggermente spessorato con due rondelle per evitare che toccasse sotto al cupolino. ma roba di poco. probabilmente ci sono altri parafanghi che si montano magari anche meglio, ma questo mi è capitato, era nuovo e allora via.

il tubo freno è XR 600, ed ha un passaggio un pò strano ma tremendamente funzionale. gli ho eliminato la cannuccia rigida ed ho usato per rinforzarlo un pezzo di tubo benzina, tagliato longitudinalmente e fissato col nastro avvolto a spirale.

il manubrio è un cinese da 28, comprato assieme ai nuovi riser per adattarlo sulla piastra forcella. i paramani sono i sempreverdi Acerbis Rally Brush con le alette protettive. tutti i blocchetti ed il comando gas sono originali, così come il gruppo leva frizione/manettino starter.

il cupolino è completamente originale ma è del '90 (quello originale dell'88 sta inscatolato nel cellophane a casa), ho poi eliminato gli strumenti e costruito una piastra cruscotto in alluminio per accogliere un Garmin GPSmap 276Cx, eccezionale navigatore satellitare tout-terrain dedicato alle moto da raid, che mi fa da contakm e trip computer. tanto, con la ruota che ho ora, non monto il rinvio contakm, quindi gli strumenti non servirebbero a nulla. a volte monto un trasparente GiVi alto, soprattutto quando vado su strada, mentre per il fuoristrada lo tolgo: troppo alto, col beccheggio della moto sarebbe facile darselo in faccia. unico vezzo la lampadina H4 a LED del faro, cinese come non mai, ma che fa la sua porca luce azzurrina e ci si vede decisamente bene, considerato che la parabola ha trent'anni.

il serbatoio è il classico Acerbis da 20 litri, trattato internamente con la tankerite e verniciato a smalto esternamente. molto bello, lucido e liscio. la sella è originale, ne ho due, una con la copertina nera ed una con la rossa originale con tanto di scritta HONDA bianca. ma al momento preferisco la nera, che non ha scritte, stacca un pò dal look "total red"...

per finire la carrozzeria, ho montato un gruppo parafango/fianchetti di provenienza GasGas 250 2015, ed ho realizzato due pannelli in forex sagomati a caldo per raccordarli e coprire la parte centrale della moto e la cassa filtro. lavoro venuto peraltro molto bene. il fanalino/portatarga con luce a LED è stato comprato su ebay, credo provenga dal CRE 50 o qualcosa di simile.

le pedane sono delle Suzuki RM modificate, risultano leggermente più basse rispetto a quelle originali. sempre in zona pedane, un'aggiunta recente è stata quella dei paratelaio in gomma speciale Vibram incollata.

l'ammortizzatore posteriore è stato cambiato con un White Power dedicato al Dominator, acquistato in Germania a pochi euro e fatto revisionare dal mio specialista di sospensioni, ha la molla rinforzata e l'idraulica adatta all'uso rally. era parte del kit che si vendeva nei primi anni '90 per partecipare con la Dominator alla Paris-Dakar nella categoria "Silhouette" con le moto praticamente di serie. per proteggerlo dal fango sparato dalla ruota, ho realizzato una protezione in gomma paraschizzi che ho fissato alla cassa filtro.

la trasmissione è stata rifatta da poco, con catena DID VX2 con x-ring e rapporti 15/47, con corona in acciaio. ho anche montato un pattino inferiore realizzato da un utente del forum con la stampante 3D in ABS speciale. la ruota posteriore ha visto la sostituzione dei raggi con degli Alpina rinforzati (0,5 mm più spessi) che ha richiesto l'allargamento dei fori nel mozzo per accogliere i raggi maggiorati. il cerchio è originale, questi cerchi DID sono abbastanza robusti e leggeri, e sono molto belli così dorati.

il freno posteriore è stato aggiornato con una pompa cinese con serbatoio integrato, ed il tubo è stato cambiato con quello dell'XR 600, che è più rettilineo e scorre meglio guidato lungo il forcellone. al momento monto pastiglie SBS organiche, che sull'asciutto sono senza infamia e senza lode, ma preferisco anche qui le Braking (che però non ci sono sinterizzate ma solo semimetalliche).

tornando alla parte "motore", lo scarico è stato completamente sostituito con collettori (probabilmente) di provenienza Termignoni per XR 600, così come il terminale Arrow, al quale è stata sostituita la lana di vetro fonoassorbente. tutto lo scarico è in acciaio inox, che la ruggine mi fa stare male.

lato aspirazione, c'è un filtro K&N lavabile, e il carburatore è stato cambiato con un Mikuni TMR 41 con pompetta di ripresa. per montare questo carburatore è stato necessario sostituire il collettore lato testata con quello della Dom RD08 (più corto) ed allungare il manicotto lato cassa filtro con un corto spezzone di tubo di plastica. fortunatamente, non è stato necessario sostituire i cavi gas, anche se i registri sono al massimo. questa modifica ha dato molto "brio" alla moto, che ora è veramente reattiva a ogni minima apertura del gas.

dopo aver montato al posteriore una gomma Heidenau K74, orribile, ed all'anteriore un Metzeler Unicross (con profilo troppo alto e stretto, che rendeva instabile l'avantreno) penso che passerò il resto della mia vita montando Pirelli MT21, che alla fine sono un buon compromesso, e se sono fresche anche sul fango con un pò più di gas... ti tirano fuori.

tutta la spiega dei montaggi, con le foto e il resto, è nei post precedenti. al momento, mi ritengo soddisfatto: la moto va bene, è adatta all'uso che ne voglio fare e volendo, con una giornata di lavoro, la rimetto originale pronta per l'iscrizione FMI.

... per tutto il resto, c'è Mastercard...
OFFLINE
Post: 995
Post: 995
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Dominatore esperto
5/14/2017 12:31 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ecco il passaggio del nuovo tubo freno:



l'ho visto su un CRF di un pilota inglese che ci faceva i rally, e mi è sembrato fantastico. col vecchio tubo che avevo prima non era possibile, il tubo CR era più corto e aveva l'attacco alla pompa dritto (tipo quello originale del Dom).

questo dell'XR invece ha il classico attacco a bullone banjo, e siccome è più lungo si presta perfettamente allo scopo. con l'occasione del cambio tubo, ho anche montato l'idrostop, che mi dava proprio fastidio stare senza stop sul freno anteriore.



l'idrostop è di provenienza Cagiva/Ducati, ma ha il filetto passo 1,25 adatto alle pompe freno Nissin. ho accorciato e modificato i fili, e messo due faston a lamella maschi che si inseriscono perfettamente nei due faston femmina dell'impianto originale. il tutto è ripiegato e fascettato sotto al manubrio, e non si vede niente. 'na figata...



e già che c'ero, mi sono riverniciato la pompa del freno, che era un pò scrostata. ora, pare nuova. a volte una sbombolettata veloce fa miracoli.
OFFLINE
Post: 12,922
Post: 12,688
Registered in: 3/29/2007
Location: BRINDISI
Age: 50
Gender: Male
Illustrissimo
5/14/2017 12:34 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Tanto lavoro,a pagare le ore di manodopera servirebbero molti zeri e tanti numeri.

Lavoro finale stratosferico.


Pagine Facebook;
AMMINISTRATORE
Honda Dominator(oltre 6600 utenti)
Honda Dominator nx650 mercatino ricambi(4450 utenti)
SONO A BORDO FIUME,ASPETTO IL CADAVERE PER TIRARLO A RIVA E RIANIMARLO.
OFFLINE
Post: 996
Post: 996
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Dominatore esperto
5/14/2017 11:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

quando è il tuo, il lavoro è un piacere. è l'essenza stessa del discorso.

un lavoro così, commissionato ad un mecc, sarebbe folle. fai prima e spendi meno a comprarti una CRF 1000 nuova...
OFFLINE
Post: 12,923
Post: 12,689
Registered in: 3/29/2007
Location: BRINDISI
Age: 50
Gender: Male
Illustrissimo
5/14/2017 11:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
GPSmax, 14/05/2017 11.21:

quando è il tuo, il lavoro è un piacere. è l'essenza stessa del discorso.

un lavoro così, commissionato ad un mecc, sarebbe folle. fai prima e spendi meno a comprarti una CRF 1000 nuova...







sono d'accordo
Non mi nominare la crf1000 che domani me la riporta il mio amico,per dei controlli stupidi che dureranno un'ora.....ma la terrò per qualche gg.....(ahh ahh) potrei venire al raduno pure,ma gia il webmaster ha tradito,io invece no [SM=x653563]




Pagine Facebook;
AMMINISTRATORE
Honda Dominator(oltre 6600 utenti)
Honda Dominator nx650 mercatino ricambi(4450 utenti)
SONO A BORDO FIUME,ASPETTO IL CADAVERE PER TIRARLO A RIVA E RIANIMARLO.
OFFLINE
Post: 1,006
Post: 1,006
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
6/7/2017 7:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

per chi vuole eliminare il rinvio contakm, perché ha montato un Vapor, un Koso o un navigatore GPS

ho recuperato un avantreno CR '91, che ha la ruota con il perno da 17. la ruota non monta per una serie di motivi, ma... ovviamente non ha il rinvio contakm, in quanto CR.

e al posto del piccolo parapolvere (dove va inserito il rinvio), ha invece un grosso parapolvere che chiude direttamente sul perno ruota, anzi sul distanziale destro del perno.

la misura è 22-50-5, ossia l'esterno dell'alloggiamento del mozzo Dom. dall'altro lato, il parapolvere è identico, le misure sono 24-37-7 come sul Dom, e lavora sull'altro distanziale.

ATTENZIONE: questo trucco funziona sia col perno 15 che col perno ruota da 17, ma non l'ho provato su quelle col perno 15. probabilmente però saranno da rifare i distanziali

quindi, al momento in cui deciderete di eliminare il vostro contakm, invece di sbattersi come pazzi per farsi costruire il distanziale fattapposta da un pigro tornitore, potrete comprare con una ventina di euro l'apposito kit cuscinetti ruota del CR 250 del '91, mettere da parte i due cuscinetti, e vivere felici con i parapolvere nuovi al posto dei vecchi. il kit della All Balls costa una ventina di euro ed ha il codice 25-1075 (ed ha i cuscinetti da interno 17, ecco perché dicevo di metterli da parte)



qualche foto:



ecco qui i due parapolvere ed i due cuscinetti. nella foto ci sono anche due distanziali interni (quello tra i cuscinetti) perché questo giochetto l'ho fatto per avere una seconda ruota anteriore per il mio Dom, da usare con le gomme da strada. ed io monto perno ruota da 17.



tra l'altro, il distanziale ruota anteriore si può ricavare agevolmente da un tubo idraulico da 1", che ha il diametro esterno da 22 mm e l'interno da 17. se non avete un tornio, con un pò di manualità ed una buona lima mezza tonda (o un dremel, come ho fatto io) si eliminano le imperfezioni dall'interno del tubo, e ci vuole poco a realizzare distanziali della misura necessaria. una cosettina utile da sapere soprattutto se, come me, state passando da un perno ruota da 15 mm (Dom) ad uno da 17 (CR e XR)

ovvio che, se avete un tornio... potevate risparmiarvi la fatica di leggere...

[SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]

agevolo qualche foto della modifica finita, applicata su una ruota Dominator, in questo caso il perno ruota è da 17 quindi i cuscinetti del kit All-Balls li ho usati entrambi



i cuscinetti 6003 con esterno identico ai 6202 originali, ma foro interno da 17



il mozzo anteriore senza cuscinetti nè distanziale, pronto ad accogliere la paraculissima modifica di "ibridazione" tra CR e XR/Dom

e qui di seguito i due lati del mozzo, coi parapolvere già montati






la ruota ha il discone da 276 dell'Africa Twin perché sarà la mia ruota "stradale" gommata Continental TrailAttack II per fare il casa-ufficio.

per tutto il resto, c'è mastercard, anzi visa, e quindi ecco una coppia di MT21 da montare per la COW Adventure di metà giugno. sulle ruote da fuoristrada, ovviamente...





ho finito prematuramente una coppia di pastiglie, quindi le ho cambiate con altre identiche, le Braking 772CM46, pastiglie sinterizzate "cattive" che freni con due dita e si alza il posteriore... certo, i dischi si consumano, ma nessuno è perfetto, dico io...



[SM=g27989]
OFFLINE
Post: 25
Post: 25
Registered in: 3/7/2017
Location: SAN REMO
Age: 62
Gender: Male
Cinquantino
6/8/2017 10:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

....ci ho messo due giorni, ma mi sono letto TUTTE le pagine della discussione!!
Che dire: complimenti infiniti!!

[SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535] [SM=x653535]

A+
[Edited by 'ndria 6/8/2017 10:24 AM]
OFFLINE
Post: 1,007
Post: 1,007
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
6/8/2017 10:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ha ha ha... grazie 'ndria, è un piacere. dopo vent'anni di Yamaha ho scoperto le Honda... e non mi sono staccato più.

e quindi questo topic è diventato un compendio di consigli, dritte, confronti... un pò di tutto.

e non è finita mica qui... he he he...

[SM=g27989]
OFFLINE
Post: 1,008
Post: 1,008
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
6/10/2017 10:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

montaggio gomme per la COW Adventure della prossima settimana... fatto!



prova e riprova, ora sono arrivato ad una momentanea "pace dei sensi" con le gomme. avendo quattro cerchi, mi posso permettere di avere le ruote da strada e quelle da fuoristrada.

per la strada, dopo un paio di treni di Dunlop Trailmax (fenomenali in ogni situazione ma che si mangiavano alla velocità della luce) ora sto provando le Continental Trail Attack II, che durano veramente molto di più. e come grip (a parte sulle strisce) non sono davvero malaccio.

sono delle gomme bi-mescola, nel senso che la fascia centrale è più dura e le spalle sono più morbide. è una gomma ovviamente 100% strada, ma il suo lavoro lo fa e bene. resto convinto che diano il meglio con moto più pesanti, ad esempio un KLE o un Ténéré 660, ma anche con il Dom ci si va via bene. provate anche sotto l'acqua, ma non mi sono fatto un'opinione, troppo breve il percorso solo una cinquantina di km.

e ora... COW aspettami...

[SM=g27989]
OFFLINE
Post: 1,050
Post: 1,050
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
9/2/2017 12:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

probabilmente questo è l'ultimo messaggio di questo topic...

infatti il Dom è stato venduto ad una gradevole donzella, peraltro frequentatrice di queste pagine. resta in famiglia e sarà trattato bene.

mi rimane una bellissima esperienza con questa moto, durata quattro anni, tantissime ore di lavoro e un sacco di km...

purtroppo i bastardi di Photobucket hanno cambiato politica, e mi hanno cancellato tutte le foto, chiedendomi 350 dollari/anno per rimetterle. siccome loro sono bastardi, ma io lo sono di più, non glieli voglio dare. se/come/quando riuscirò, proverò a rimetterle, è un peccato che siano sparite tutte.

aloha
OFFLINE
Post: 1,096
Post: 1,096
Registered in: 4/18/2014
Location: RADDA IN CHIANTI
Age: 56
Gender: Male
Mastro Dominatore
9/2/2017 9:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Disastro! [SM=g7643]
Era il post più completo e uno dei meglio realizzati, mi ero appassionato a leggerlo, senza immagini è azzoppato! [SM=x653557]


-- Matteo --
OFFLINE
Post: 111
Post: 111
Registered in: 6/7/2013
Location: LIVORNO
Age: 49
Gender: Male
Cinquantino truccato
9/2/2017 3:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Un comunicato molto stringato, è come se chiedessero un posto al sole senza dire come va a finire [SM=g27985]
Venduta in configurazione rally? Oppure il materiale è in vendita... O in attesa di trapianto su un TA? [SM=g27989]
Ma soprattutto come mai abbandoni il mono? [SM=g27992]
OFFLINE
Post: 1,052
Post: 1,052
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
9/3/2017 12:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non abbandono i mono, ho anche un'XR 250 cucita addosso che guai a chi me la tocca.

la moto è stata venduta con l'Acerbis 23 litri, una colorazione del '90 che fa pendant con il serbatoio e per il resto era tutta originale, carburatore e scarichi inclusi.

ho ovviamente lasciato la testata elaborata, e poi sono rimasti attaccati anche il plexiglas Givi, la griglia parafaro e un manubrio oversize da 28.

la gentildonna che l'ha presa (anche se tecnicamente ce l'ho ancora io) è affiliata ai vari gruppi Dom sul faccialibro, quindi raggiungibile. e mi ha già detto che appena ci monta sopra farà selfie a tutto andare.

quindi, estote parati (come diceva quello)...

per i pezzi, devo mettere gli annunci... ho un mare di roba...
OFFLINE
Post: 299
Post: 299
Registered in: 12/22/2008
Location: AREZZO
Age: 56
Gender: Male
Cinquantino truccato
9/5/2017 10:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
RD0201, 02/09/2017 09.25:

Disastro! [SM=g7643]
Era il post più completo e uno dei meglio realizzati, mi ero appassionato a leggerlo, senza immagini è azzoppato! [SM=x653557]




Non c'è tutto ma la parte iniziale di questo thread è salvata qui: http://www.dominator650.it/fai-da-te/motore-frizione-e-motorino-avviamento/revisione-del-motore

Ciao
Kilolo
OFFLINE
Post: 1,261
Post: 1,261
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
11/6/2018 11:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

SONO RICOMPARSE LE IMMAGINIIII !!!
a Photobucket devono aver sentito le maledizioni che gli hanno mandato in parecchi, ed hanno fatto ricomparire le immagini.

hanno un watermark "proudly hosted on Photobucket" ma chissenefrega, ci sta che si facciano un pò di pubblicità visto che lavorano aggratisse.

Orko, che ne dici se salviamo il topic da qualche parte?... se pò fà?...

e comunque godetevi di nuovo tutto il topic con le immagini!

[SM=g27988] [SM=g27988] [SM=g27988] [SM=g27988]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 | Next page
recenti cerca faq regolamento   www.dominator650.it

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:55 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com